Attività ricreativa

Nautica da diporto

La navigazione all’interno di un’area marina protetta è soggetta a regolamentazione. Nell’Area Marina Protetta Isole Ciclopi in particolare, fatta eccezione per la zona A in cui è consentito esclusivamente l’accesso ai natanti a remi per il raggiungimento delle aree di balneazione, la navigazione a motore di natanti e imbarcazioni dotati di dispositivi a basso impatto ambientale è consentita nella zona B con velocità non superiore a cinque nodi e nella zona C con velocità non superiore a dieci nodi.


Per dispositivi a basso impatto ambientale si intendono casse (holding tanks) per la raccolta e il conferimento delle acque nere a bordo delle unità da diporto dotate di impianti igienici, realizzati secondo le specifiche delle norme UNI ISO 8099 e dotati di valvola a “Y”; raccolta o filtrazione/depurazione delle acque di sentina; motori a 4 tempi o di nuova concezione ad elevata tecnologia ed a basso impatto ambientale con un livello di emissioni entro i limiti previsti dalla Direttiva 2003/44/ CE o idonei all’utilizzo di combustibili alternativi a maggiore compatibilità ambientale (bioetanolo e GPL); motori ausiliari o fuoribordo elettrici.
I natanti e le imbarcazioni sprovvisti di tali dispositivi navigano all’interno dell’area marina protetta a velocità moderata, cinque nodi per la zona b e dieci nodi per la zona C, lungo rotte individuate dalle ordinanze di navigazione e traffico emanate dalla Capitaneria di Porto per accedere ai porti e ai campi ormeggio.
La sosta di natanti ed imbarcazioni è consentita nelle zone B e C. L’ancoraggio è vietato nelle zone A e B. Nella zona C di riserva generale l’ancoraggio è consentito, tranne che nel tratto di mare compreso tra il molo del porto di Acicastello e i faraglioni piccoli per la presenza di un posidonieto.
E’ altresì consentita la sosta di natanti e imbarcazioni presso i campi ormeggio appositamente predisposti dall’ente gestore.


Per chi desidera navigare nel rispetto dell’ambiente e della natura, l’AMP Isole Ciclopi ha realizzato un volume dedicato sia ai non patentati che vogliono apprendere le nozioni basilari sia a chi già va per mare. Infatti, oltre alle nozioni di base, alle informazioni sulla barca, alla sicurezza, dedichiamo un capitolo proprio al diporto e l’ambiente, con particolare riferimento alla navigazione nelle Aree Marine Protette.
Consulta il Volume: La nautica da diporto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information